Contenuto principale

Messaggio di avviso

Foto di gruppo

Il 22 luglio scorso, nella sala conferenze dell'Istituto, si è svolta la giornata conclusiva del Progetto di implementazione del Sistema Nazionale di Valutazione “La cultura della valutazione: dai dati valutativi alla progettazione del miglioramento".

Il progetto, finanziato dal MIUR, ha visto impegnate cinque scuole del territorio nella elaborazione e somministrazione di prove per classi parallele, in discipline come Italiano, Matematica e Inglese. I risultati conseguiti dagli alunni sono stati oggetto di elaborazioni statistiche e di analisi multilivello grazie alla creazione di un'apposita base dati sulla piattaforma Limersurvey e di un apposito software, entrambi creazioni originali degli esperti che hanno collaborato alla realizzazione di alcuni degli step salienti del Progetto: i docenti universitari Luca Anzilli e Massimo Pirotti. I dati valutativi costituiscono il punto di partenza di una riflessione in rete sui processi di apprendimento e di insegnamento nell’ottica di un curricolo verticale (dalla Scuola primaria al Biennio della Secondaria di II grado), sulla valutazione, sulla organizzazione scolastica, nella prospettiva del miglioramento continuo. L’obiettivo condiviso dalle scuole della rete è pienamente ricondotto alla centralità dello studente nella formazione, considerato che tutto il processo è volto alla messa a punto di strategie che conducano al successo scolastico e formativo, particolarmente attraverso lo sviluppo di competenze chiave.

Gli esiti di processo conseguiti sono stati illustrati dalla coordinatrice e referente del progetto, prof. ssa Anna Maria Mele. I dirigenti scolastici presenti, proff. Alessandro Pagano (“Del Prete-Falcone”), Alessandra Sirsi (“Bonsegna-Toniolo”), Elena Silvana Cavallo (“Einaudi” Manduria) hanno espresso ed anticipato la volontà di proseguire tutta l’esperienza progettuale nel prossimo anno scolastico, già a partire dal prossimo settembre, in cui si procederà con la disseminazione dell’azione nei Collegi docenti delle scuole della rete e sul territorio stesso.

Non in ultimo, sarà fondamentale dare seguito a questa forte opportunità di scambio e di confronto tra scuole su temi, aspetti e problemi che vedono coinvolti operatori scolastici e non nella crescita e promozione culturale del nostro territorio.

Scarica il file in formato ppt riguardante il monitoraggio degli esiti di processo.

prof.ssa Anna Maria Mele

Documentazione fotografica
foto foto foto
foto foto foto